Edoardo Guazzoni Architetto | CASA BONETTI DALMASSO
architetto Edoardo Guazzoni, studio di architettura Milano, architetto Milano
15646
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15646,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

CASA BONETTI DALMASSO

LUOGO E DATA

Via Salutati, Milano, 2004/2005

COLLABORATORI

F. Musa, M. Turati

Category
Interni

Due appartamanti contigui sono stati uniti a contenere le esigenze della famiglia, dove gli studi e l’emancipazione della figlia vengono accostati in relativa indipendenza alla vita dei genitori, anch’essi alla ricerca di spazi autonomi per lo studio e le attività del dopo lavoro.

E’ una disposizione consentita dalla grandezza e dalla sequenza di spazi in successione raccolti attorno ai luoghi di vita comune: il soggiorno e il pranzo.

Si affacciano così verso la corte interna alberata la stanza per l’ospite, gli studi dei genitori collegati alla sala da pranzo e al soggiorno, quest’ultimo caratterizzato dalla parete di libreria e dalle strutture per la musica.

Una fascia di servizi separa questa prima sequenza dall’appartamento per la figlia collegato in vari modi a quello dei genitori. Al di là della scala condominiale di accesso è la zona office, cucina e lavanderia e la zona notte dei genitori costituita dal grande guardaroba e dalla camera, luoghi tutti affacciati verso strada.

Il progetto di nuovi mobili in legno di faggio, quella della nuova cucina in marmo di Carrara e legno laccato, i nuovi bagni in mosaico, accompagnano l’utilizzo di quanto la famiglia ha riunito e conservato delle precendenti abitazioni.

 

Opere da impresa, pavimenti, impianti elettrici, telefonici e anti intrusione, impianti idraulici e di condizionamento: Gorgatti, Milano;  opere di falegnameria: Punto Uno, Cucciago (CO).